Programma 14 maggio - Le forme del sapere

TEATRO STABILE – CIAK Talk Edutaitment

ore 09.30 - Perdersi e precipitare negli abissi del proprio io e ritrovarsi protagonista del proprio tempo: non si è giovani, se non si scopre di esserlo. durata 1h e 45 minuti

ore 11.30 - Respirarsi la vita 15 secondi: quando scegliere significa andare oltre il limite dell’apnea. durata 1h e 30 minuti

ore 13.30 - pausa pranzo

ore 14.00 - La gioventu': come scoprire dei valori personali e decidere di impegnarsi per degli ideali, risponde a un bisogno profondo di scoprire la propria arte di vendere l’aspirapolvere nel deserto. durata 2h e 00 minuti

ore 16.30 – in 30 minuti e ½ di mezz’ora:
Cafè TALK Competion:
ognuno come gli pare, ognuno come si sente. 
Aperto a tutti ma non per tutti: sceglierai tu se esserci e vincerequesta sfida. 
Il premio? Hai fatto in tempo a non perdere tempo in cambio di un sogno. Il tuo! 
Partecipano tutti i visitatori delle diverse location: Teatro Stabile, Truck e Sala Consiglio Provinciale.

ore 17.30 – Termine attività CIAK Talk Edutaitment

ore 21.00IO SONO LUCANO - Spettacolo di Cabaret con l’attore comico Dino Paradiso

TEATRO STABILE – Sala degli Specchi

WSCè – World Social Cafè &Book Talk Edutaitment – Laboratori di Progettazione partecipata

ore 17.00 - “Economia sociale e turismo culturale: la sfida per la fruizione di Basilicata 2019.”
Gli argomenti che saranno discussi con autorevoli ospiti, scrittori, decisori, attori, espertiprofessionisti, imprenditori, artigiani, docenti e dirigenti scolastici, accademici, ricercartori, innovatori, politici, giovani, genitori, pensionati, cittadini, sono ispirati:
• L'economia ed il tessuto sociale della Basilicata nella visione del dossier di candidatura di Matera
Capitale della Cultura 2019;
• Il fundrasing per la creazione di un progetto di fruizione turistica;
• Metodi creativi di interpretazione della realtà sociale;
• Analisi dei bisogni emergenti alla luce di Basilicata 2019;
• Valutazione degli spazi per la creazione/sviluppo di attività di impresa "legate al territorio"
durata 2h e 00minuti

TRUCK – PIAZZA MARIO PAGANO– POP Talk Edutaitment

ore 09.30 – Inaugurazione della Manifestazione

TRENDENZE – Edutaitment Show - TREND - ABACO per le Generazioni

Saluto ed intervento delle Autorità

Ore 10.30 - Inaugurazione della EXHIBITION TRUCK - “ I giovani e l’arte di vendere l’aspirapolvere nel deserto”

ore 11.30 - Unire i puntini per costruire il proprio presente chiamandolo futuro: stay hungry, stay foolish. durata 2h e 00 minuti

ore 13.30 - Pausa pranzo

ore 14.00 - Quanto tempo occorre per perder la libertà? Quanto tempo ti occorre per riprenderti la tua libertà? 12 anni per riuscirci e riprendersi il proprio tempo e la possibilità di respirarsi la vita.Liberi siamo nati, schiavi lo siam diventati. durata 2h e 00 minuti

ore 17.30 – Termine attività POP Talk Edutaitment

dalle ore 17.30 alle ore 21.00 –TRENDENZE POP music parade
Job cafè musicali per scrivere la propria arte di vendere l’aspirapolvere nel deserto
Dirette social e radiofoniche

SALA CONSIGLIO PROVINCIALE - History Talk Edutaitment

ore 09.30 – L'ideologia, l’esistenza quotidiana, la rivoluzione, l’utopia: quando il dubbio morale indebolisce le certezze. Del sequestro e dell'omicidio di Aldo Moro sembrava si fosse detto e scritto ormai tutto.Ed è quando un buongiono annuncia la notte che un punto di vista al femminile rilancia una visione della storia con un giusto mix di realismo e onirismo. Conoscere la storia è educazione civica e responsabilità civile! durata 1h e 45 minuti

ore 11.30 - That's Life? Hai mai ragionato sulla vita? E’ inimmaginabile per chiunque la quantità di Male che bisogna accettare per ottenere il Bene. Forse non necessariamente. Il divo è ciò che fa di noi
libero arbitrio, ma anche uomini e donne che scrivono la storia del tempo che viviamo, futuro delle generazioni. durata 1h e 50 minuti

ore 13.30 - pausa pranzo

ore 14.00 –Come si muove una generazione che ha ucciso due padri e non è riuscita ad assumere e a fare propria la loro storia? Potenzialmente popolare, questa storia prova ancora una volta a superare le rigidità ideologiche e a recuperare l'umanità del gesto, con scrupolo filologico (e giuridico) di grande rigore., dimostra con l'eloquenza dei fatti che non c'è sempre giustizia e che la Legge dei tribunali si risolve a volte in un'opera di rimozione degli accadimenti storici. E’ il romanzo di una strage. durata 1h e 50 minuti

ore 17.30 – Termine attività History Talk Edutaitment