Navigando sul nostro sito web si acconsente all'utillizzo dei cookies. I cookies favoriscono un corretto funzionamento del sito.

  • 1
  • 2
  • 3

IMG 4276“La marcia per il lavoro” di Trend 3.0 

Taglio del nastro all’interno del Truck, disposto nella piazza centrale cittadina, per la grande manifestazione Trend Orientarsi al lavoro. Un contenitore culturale itinerante che sarà ospitato nel salotto più prestigioso della città di Potenza, il centro storico.

La manifestazione è stata promossa dalla Cooperativa Job Enterprise, in collaborazione con il comune di Potenza, il Ministero dellIstruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata, dalla Consulta provinciale degli Studenti di Potenza, d’intesa con la Banca Monte Pruno. L’iniziativa ha avuto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza, Comune di Matera, Comune di Abriola, Università degli Studi della Basilicata, IMAA – Cnr, Parco Nazionale Lucano Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese.

Un ringraziamento trasversale è stato tributato dal padre della manifestazione, Enrico Sodano, che ha presenziato al taglio del nastro: “Questa è una piazza meravigliosa, che viene sollecitata a un protagonismo che tuteli legalità e senso civico, la presenza dell’amministrazione, degli studenti e della Consulta Provinciale, dei sindacati, di tutte le Forze dell’ordine, dalla Polizia Penitenziaria all’Esercito, dalla Croce Rossa al Comando Legione Carabinieri, dal Corpo Forestale dello Stato alla Polizia Locale e di Stato, oltre che di tutti i partner commerciali, ne è viva testimonianza. E tutto ciò per noi è spinta a proseguire lungo la strada intrapresa 21 anni fa”.
Così il sindaco Dario De Luca: “La vera sfida è quella del lavoro, perché non si esauriscano le risorse. E non mi riferisco al finto lavoro, quello clientelare, bensì a quella attività che promuova servizi reali”.

Il sindaco di Abriola, Triunfo: “Siamo ben lieti di collaborare, promuovendo un’azione marketing di rilancio e valorizzazione della risorsa turistica, trovandoci nella fattispecie in un grande comprensorio e volendo seguire Basilicata 2019 e le direttive della programmazione europea”. Gerardo Travaglio, portavoce del Governatore Pittella: “I temi che si trattano sono importanti e avendo dinnanzi a noi dei ragazzi cresce anche la responsabilità. È un evento che merita attenzione”.
Valluzzi, presidente della Provincia di Potenza ha evidenziato che “Dalla fine della Seconda Guerra Mondiale permane ancora, purtroppo, la difficoltà e la carenza occupazionale. Trend è un luogo che si aggiorna, che coinvolge i giovani, i macrotemi dalla tutela dei diritti all’erogazione dei servizi pubblici essenziali. L’augurio è rivolto a chi deve costruire il proprio futuro nel nuovo millennio”.
Trend ha anche in maniera speciale voluto ricordare una giovane ragazza lucana, Adelaide. Il sig. Masella sulla mostra fotografica intitolata alla compianta figlia Adelaide ha detto: “Ci siamo affidati a un curatore che ha selezionato le foto (mia figlia ne ha scattate dieci mila in tutti e cinque i continenti) e in seguito esposte. Amava la vita ed è morta felice di averla vissuta”.

Scuola e Università, come detto, ma anche ordini professionali, dagli Ingegneri agli Psicologi, dagli Assistenti Sociali, ai Consulenti del lavoro e agli Architetti, Inps e Inail, insieme come interlocutori nella quattro giorni.

La prof.ssa Romano, docente Unibas: “Porto i saluti della Rettrice Sole. I ragazzi devono orientarsi per comprendere sempre più profondamente quali siano le loro attitudini e peculiarità. Per fare ciò occorre realizzare una catena di voci. Abbiamo bisogno del sostegno della regione e della Politica tutta. Noi ci mettiamo del nostro, contribuendo a determinare una formazione competitiva a livello europeo e internazionale”.

L’assessore comunale alla Cultura, Falotico: “Siamo in un luogo prestigioso, il Palazzo Loffredo, che ospitò i Guevara e contestualmente nel Truck si parla, ci si muove, si discute. La memoria non va persa, ma dobbiamo ri-conoscere i valori nella possibilità di essere liberi. La PA fa tanti investimenti, ma quante sono davvero le responsabilità che ci si assume? Davvero poche. Pertanto occorre recuperarle perché dobbiamo una serietà alle generazioni future. Senza memoria è difficile orientare, ma non basta, è necessaria la riconoscenza, verso chi lavoro, verso chi ci insegna qualcosa, verso chi ci comunica delle verità. Ai ragazzi un monito: guardate la città, correggetela, riappropriatevene, essa deve riprendere il proprio ruolo, quello di Potenza Capoluogo.

La rappresentante della Consulta Studenti di Potenza, Enza Brienza, sottolineando l’importanza di partecipare ad una iniziativa formativa e informativa come Trend ha spiegato che “per gli studenti è bella e propositiva la possibilità di realizzare, quest’anno, la Festa dell’Arte nel cuore del Centro storico della Città di Potenza”.
“È questo il nostro obiettivo – ha spiegato la dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale della Basilicata, la dottoressa Claudia Datena – aiutare i ragazzi nel non facile compito di orientarsi al futuro e favorire l’incontro fra scuola e mondo del lavoro. Questa manifestazione consegna l’enorme opportunità di fornire strumenti utili ai ragazzi per assecondare e perseguire il proprio progetto di vita”.

Entusiasmante l’esibizione degli studenti dell’Istituto Alberghiero di Potenza che hanno dato vita ad uno Show Cooking nel Truck in piazza Prefettura. “Il ruolo dell’Istituto Alberghiero in questa giornata è duplice – ha spiegato il presidente dell’Associazione Cuochi Potentini, il professor Antonio Stigliani – perché le classi terze realizzano le ore di istruzione e formazione professionale con Apofil. Le quarte e quinte avranno la possibilità di informarsi e pensare al loro futuro. Splendida la collaborazione con il Bartender Livio Morena che da Maratea è arrivato fino a San Francisco, un ottimo esempio di dedizione e sacrificio per i nostri 250 studenti che hanno assistito alla performance”.